Utilizzando il nostro sito web si acconsente all' impiego di cookies, anche di terze parti, in conformità alla cookies policy.


Maggiori informazioni

I 10 suggerimenti più importanti sulla sicurezza informatica

assistenza informatica

Internet è diventato uno spazio pieno di link, trojan e virus malevoli. Le violazioni dei dati stanno diventando più frequenti e gli utenti ignari sono più vulnerabili che mai. Quando un clic può costare migliaia e persino milioni di Euro, gli utenti hanno bisogno di essere informati e sapere cosa possono fare perchè siano vigili e al sicuro online.
Ecco i nostri 10 migliori consigli sulla sicurezza informatica.

Fare CLICK senza pensare è spericolato!

Solo perché puoi fare clic, non significa che dovresti farlo sempre e comunque! Ricorda, a volte fare click è dannoso! I collegamenti malevoli possono causare danni in diversi modi, quindi assicurati di ispezionare i collegamenti e assicurarti che provengano da mittenti attendibili prima di procedere facendo click.

Navigare solo tramite dispositivi propri

Cerca di limitare l'utilizzo dei dispositivi di altre persone quanto più possibile. Non condividere mai le tue credenziali con altri e non dare mai a nessuno l'accesso remoto al tuo computer. Usare computer o devices di alteri ci espone a lasciare tracce delle nostre connessioni che potrebbero poi essere riusate a nostra insaputa.

Sii consapevole di ciò che ti circonda

Tieni d'occhio il tuo smartphone. Blocca il computer quando ti allontani. E non lasciare mai oggetti sensibili o riservati sulla tua scrivania, ad esempio post-it con la tua password scritta su di essi o unità USB con elenchi di passwords.

Tieni traccia della tua impronta digitale

Quando controlli i tuoi account, puoi assicurarti di catturare attività sospette. Riesci a ricordare ovunque tu abbia account online e quali informazioni sono memorizzate su di essi, come i numeri di carta di credito per pagamenti più facili? È importante tenere traccia della tua impronta digitale, compresi i social media, ed eliminare gli account che non stai utilizzando, assicurandoti al contempo di impostare password complesse (che cambi regolarmente).

Fai gli aggiornamenti del sistema regolarmente

Le patch software possono essere emesse quando vengono rilevati difetti di sicurezza. Se ritieni che queste notifiche di aggiornamento software siano fastidiose, non sei il solo . Ma puoi considerarli come il minore dei due mali, stai sicuro che se attendi un po il riavvio del computer facendo gli aggiornamenti del caso, riduci il rischio di malware e altri tipi di infezione del computer.

Connetti in modo sicuro

Suggerimenti di sicurezza informatica su questo argomento sono stati elaborati da quasi tutti gli esperti di tecnologia e sono noti a tutti, ma molti ancora non seguono questo consiglio. Potresti essere tentato di connettere il tuo dispositivo a una connessione non protetta, ma quando quando lo fai soppesa le conseguenze del tuo gesto, spesso non ne vale la pena. Connettiti alle reti private solo quando indispensabile, specialmente quando gestisci informazioni riservate.

Proteggi il tuo dispositivo mobile

La sicurezza non finisce sul desktop. È importante prendere l'abitudine di proteggere la tua presenza anche attraverso il tuo dispositivo mobile. Usa password complesse e funzioni biometriche, assicurati di disattivare il Bluetooth e di non connetterti automaticamente a nessun Wi-Fi pubblico e nel caso fallo con cautela.

Attenzione all'ingegneria sociale

Quando gli hacker non riescono a trovare una vulnerabilità di sicurezza, attaccheranno in altri modi. Tramite l'ingegneria sociale . Questo tipo di attacco è più un attacco alla mente dell'utente, piuttosto che al dispositivo, per ottenere accesso a sistemi e informazioni. Soprattutto con le informazioni pubblicamente disponibili online e sui social media, i criminali informatici escogitano modi creativi per ingannare gli utenti.

Eseguire il backup dei dati

Ad oggi le unità di memorizzazione di massa non costano molto. Non ci sono scuse per non avere un backup di dati importanti. Eseguire il backup su una posizione fisica e sul cloud. Ricorda, le minacce malevole e gli hacker non vogliono sempre rubare i tuoi dati, ma a volte l'obiettivo finale è crittografarli o cancellarli. Esegui il backup per avere uno strumento di recupero di ultima istanza.

Non sei immune

Il pensiero più dannoso che puoi avere è "non succederà a me" o "Non visito siti Web non sicuri". I criminali informatici non discriminano nel colpire tutti i tipi di utenti. Sii proattivo. Non tutti gli errori possono essere annullati con "ctrl + Z".

Semplici suggerimenti di sicurezza informatica come questi possono fare molto per prevenire una catastrofe, ma hanno solo informazioni superficiali di come gli utenti possono essere istruiti e protetti. Contattaci per vedere come le nostre soluzioni personalizzate possono proteggere i tuoi utenti.